I. Montaggio provvisorio:

Dopo la curvatura, i corrimano Bendywood® dovrebbero essere montati solo provvisoriamente sulla ringhiera della scala, in modo che possano ritirarsi in lunghezza.

I corrimano, curvati a un tasso di umidità del 12%, si ritirano in lunghezza fino a 0,5cm per metro lineare, fino a quando l’umidità si sarà ridotta a circa l’8%.



II. Montaggio definitivo:

Solo successivamente togliere il corrimano, eventualmente levigarlo, verniciarlo e fissarlo definitivamente.

Supporto per corrimano con fori ovalizzati Partire con il fissaggio da un punto fisso centrale posto a circa metà lunghezza e montare il corrimano procedendo verso le estremità, in modo da permettere un ulteriore ritiro in lunghezza, in particolare per corrimano molto lunghi. È meglio usare supporti per corrimano che si possono fornire con fori ovalizzati.

 

Si consideri che ad es. un corrimano di 6 m, entro un anno dal montaggio definitivo, si potrà accorciare ulteriormente fino a circa 1 cm (in relazione alla lunghezza totale), specialmente se si trova in un ambiente molto riscaldato.

Il problema del ritiro in lunghezza non sussiste solo nei seguenti casi: 

  • se il corrimano è fissato su un piattino di ferro della ringhiera con fori distanziati di 20 cm c.ca. Solo un fissaggio del genere può impedire il ritiro in lunghezza: usare viti grosse e lunghe specialmente per corrimano di sezione più grande di ø42 mm; 
  • nel caso in cui la giunta ad angolo sia in tensione: questo è il caso in cui le parti curve (che tendono sempre ad aprirsi un po’) esercitano pressione sulle giunte ad angolo.

Giunte



III. Giunte ad angolo:

Si sconsiglia di eseguire giunte ad angolo sulle parti terminali: col passare del tempo queste giunte rischiano di aprirsi.

Soluzione giunte ad angolo

Nel caso in cui le giunte ad angolo non siano evitabili, si può procedere in due modi:

  • Giunte ad angolo con colla in resina sintetica e astina filettata:
    • Praticare dei fori, larghi e profondi in testa dei corrimano da giuntare;
    • Riempire questi fori con una colla in resina sintetica, poi inserire nei fori un’astina filettata di diametro leggermente inferiore a quello dei fori;
    • Congiungere le due estremità dei corrimano e mantenerle in tale posizione finché la resina sia ben asciutta.

L’utilizzo di una barretta filettata di collegamento e di una colla in resina sintetica è assolutamente indispensabile per evitare che le giunte si aprano.

Disegno giunta ad angolo    Giunture

  • Giunte ad angolo "aperte", ovvero giunte "distanziate":
    Tali giunte sono sicure e in determinati casi anche decorative, come per es. quando combinate con componenti in vetro

Soluzione giunte distanziate    Soluzione giunte ad angolo aperte

 

IV. Tinta e verniciatura:

Non usare prodotti a base acquosa, ma solo tinte e vernici sintetiche, come "Danish Oil" (Rustins) ad esempio, specialmente se si tratta di pezzi sottili. Sezioni più grosse come corrimano sopportano meglio sostanze acquose, se asciugati bene subito dopo l'applicazione. Va evitata la penetrazione profonda di acqua!